La Prima Lezione Di Studio Pre

Fine della famiglia di scrittura servono

Ma, forse, il contributo più interessante e importante a giudizio filosofico della persona è stato fatto dal filosofo tedesco I. Kant. La formazione di uno di programmi antropologici, il primo nella storia di filosofia, è collegata al suo nome. Io. Kant è provenuto da comprensione della persona com'essere appartenente a due mondi nello stesso momento - al mondo di necessità naturale e il mondo di libertà morale. Questo antropologia razgranichivayet nelle relazioni "fisiologiche" e "pragmatiche". Il primo investiga questo la natura fa della persona, il secondo - che la persona come liberamente gestendo essere, fa o può e deve fare di sé.

Grado di comprensione di un problema della persona come principio metodologicamente iniziale di filosoferia. In altre parole, per quanto il filosofo realizza quello che esattamente la persona - il centro, il criterio e l'obiettivo principale di tutta la filosoferia, al punto di questo principio sono importanti.

Che è necessario inserire la base di un sistema di riferimento, definendo la posizione della persona nel mondo - anthropocentrism o un sotsiotsentrizm? In altre parole, le cui priorità di un iznachalna: persona o società? Deve essere sul primo posto: individualismo o collettivismo?

Un approccio particolare a determinazione di qualità intrinseche della persona è mostrato anche da G. Plessner (1892-19 si rivolge per separare capacità tutte particolari dell'individuo umano, soprattutto, a caratteristiche della sua mentalità.

L'antropologia filosofica è la scuola filosofica moderna quale compito fondamentale è lo sviluppo di un problema essenziale della persona. I filosofi tedeschi M. Sheller, A. Gelen, G. Plessner, E. Rottaker, G.-E. Herstenberg, eccetera sono stati i rappresentanti principali di questa scuola.

Siccome l'essere umano valido che lo comincia è necessario considerare un tal livello di sviluppo vivo quando la produzione di strumenti di lavoro si converte in un'esigenza particolare senza cui là è impossibile una vita quando diventa uno strumento per garantire di attività collettiva.

La persona è un animale, un caporale che è che l'attività rappresenta basato su produzione di merci. effettuando in sistema delle relazioni pubbliche, processo di effetto consapevole, deciso, riformativo sul mondo e sulla persona per garantire la sua esistenza, funzionamento, sviluppo.